MILANO SI RACCONTA – Bruno Pellegrino

Promossa dall’UNESCO solo qualche giorno fa “Città creativa della Letteratura”, Milano non è solo metropoli frenetica di moderni grattacieli che la proiettano nel futuro , città cosmopolita di moda, design e alta finanza, ma anche crogiolo di arte, cultura, tradizione, storia.
Proprio ciò che ci propone Bruno Pellegrino nel suo ultimo lavoro, presentato ieri in occasione del Bookcity. Con la sua profonda conoscenza storica della città, la minuzia enciclopedica nella descrizione di fatti, luoghi, date e personaggi, e quella punta di ironia che rivela sottovoce le sue origini partenopee, l’autore ci diletta con aneddoti e curiosità della città meneghina, svelando particolari architettonici e toponomastici che non si trovano in alcuna guida turistica. Con uno stile narrativo romantico ed un po’ rètro, schivo del freddo e rapido linguaggio giornalistico, narra le gesta di valorosi uomini e umili artigiani, di donne procaci, di servi e letterati. Le sue parole risuonano come passi su un antico selciato, sollevando la polvere di un passato ancora ben protetto e conservato nei vicoli, nelle piazze, nelle mille chiese e nei cortili nascosti che si aprono deliziosi alla vista dell’osservatore più attento.

Informazioni su Giuliana Bellosi

Toscana di nascita, laureata all'Università degli Studi di Pisa, attualmente a Milano. Lettrice appassionata, reviewer.
Questa voce è stata pubblicata in Narrativa contemporanea, Recensione libri e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...