IL MISTERO DELLA CASA DELLE CIVETTE

Max e Francesco Morini

Ormai è un classico, mi preparo a partire per le vacanze e nell’elenco delle cose da non dimenticare aggiungo la nuova indagine di Ettore Misericordia ancora fresca di stampa. Il fatto è che quest’anno, sarà per l’emozione di ritrovare i miei due affezionati detective, sarà per l’argomento oltremodo intrigante, non sono proprio riuscita a trattenermi e l’ho letta d’un fiato ancora prima di arrivare a destinazione.

I fratelli Morini non deludono. Abbandonati per una volta i percorsi artistici, si addentrano nella Roma più misteriosa ed esoterica, architettando un giallo raffinato, animato da personaggi stravaganti e ambientato nella deliziosa Casina delle Civette. Il libraio ed il suo fido assistente Fango si muovono in un novembre umido e uggioso, cercando indizi e mostrandoci, tra le righe, qualche piccola debolezza umana che li rende ancor più affascinanti. Leggetelo e, se non l’avete ancora fatto, leggete anche gli altri della serie.

Informazioni su Giuliana Bellosi

Toscana di nascita, laureata all'Università degli Studi di Pisa, attualmente a Milano. Lettrice appassionata, reviewer.
Questa voce è stata pubblicata in Narrativa contemporanea e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...